L'ETA' DEL GATTO

Passano gli anni anche per il gatto ma in modo diverso rispetto a noi.

Con una semplice tabella possiamo fare il paragone tra la nostra età quella dei gatti così più facilmente possiamo capire quali cambiamenti avvengono con il passare degli anni.


   

GATTO

 

UOMO

 

1 anno

 

con una notevole variabilità legata alla razza e al sesso i gatti dal 6 al 14 mese raggiungono la maturità sessuale.

RIPRODUZIONE
 

15 anni

 

2 anni

 

a questa età i gatti si sentono dei leoni, sono pieni di forza e sono curiosi, purtroppo esclusa la mortalità neonatale questa è l'età con un alta mortalità perchè si verificano molti incidenti e per i soggetti randagi questa è la durata della vita media

SALUTE
  

20 anni

 

5 anni questa è la fase di vita della piena maturità, il cambiamento no è solo organico, anche il comportamento ne è influenzato: il gatto di questa età spesso è più riflessivo meno incline ai "colpi di testa"
 
30 anni
10 anni

 

verso il nono - decimo anno di vita il gatto entra nella terza età, possiamo iniziare a definirlo un soggetto anziano e come tale dobbiamo comportarci con lui adeguando l'alimentazione e le sue abitudini

ALIMENTAZIONE
 

60 anni

 

15 anni a questa età possiamo definire il nostro gatto un "nonnetto" tanto dolce e amorevole ma anche molto delicato, molte patologie colpiscono proprio in questa fase di vita, questa infatti è la durata media di una gatto di casa ben tenuto e ben nutrito
 
75 - 80 anni
20 anni pochi soggetti raggiungono o addirittura superano questa età, possiamo a ragione definirli dei centenari ma ricordiamoci che anche a questa età restano sempre dei gatti ma dei gatti che hanno bisogno di mille attenzioni a cui ogni piccolo malessere non deve mai essere sottovalutato e a cui non vanno assolutamente scorate le quotidiane dosi di coccole 100 anni

ANATOMIA

© DVM Marco Benedet  marco@gattiandcats.it 1998 -2010
All Rights Reserved