IL COMPORTAMENTO DEL GATTO

 


Un libro semplice da leggere e consultare
indispensabile per chiunque
 abbia un gatto in casa e
 voglia sentirsi preparato ad affrontare ogni tipo di
EMERGENZA 
nel migliore dei modi

I gatti hanno un comportamento per molti aspetti molto simile a quello dei grandi felini selvatici come la tigre e la pantera e neanche secoli di stretta convivenza con l'uomo hanno cambiato il suoi istinti.
Al contrario si può dire con sicurezza che l'uomo ne è rimasto affascinato vedendo negli atteggiamenti e nei modi di fare quegli stessi comportamenti dei grandi felini.

Nonostante la forte caratterizzazione del comportamento è facile notare come il carattere di un gatto varia da soggetto a soggetto pur mantenendo quei caratteri che lo distinguono. 

Anche nell'ambito dello stesso soggetto il suo umore o i suoi atteggiamenti variano dal momento o dalle persone che gli sono di fronte.
Se viene meno il suo rispetto o compresa la sua indole difficilmente gli si potrà insegnare qualsiasi cosa e ancor più entrare nelle sue grazie mostrandosi così un animale freddo e indipendente.

I suoi caratteri comportamentali principali che lo rendono unico, derivano dalla sua indole di spiccato cacciatore e lo rendono, per alcuni aspetti, adatto alla vita nelle nostre case mentre per altri un po' meno.

IL COMPORTAMENTO SOCIALE - Il gatto è un animale adattabile, solitario o di gruppo a secondo della disponibilità di cibo
  
IL GIOCO  E' un'instancabile cacciatore, da questo istinto ha origine la sua insaziabile voglia di giocare

LA COMUNICAZIONE - Per chi sa capirlo il gatto "dice" molte cose, è un chiacchierone!

LA CODA Nel linguaggio del corpo la coda riveste una notevole importanza

TERRITORIALITA'  I maschi marchiano il territorio col proprio odore

GRAFFIA i mobili? Sta comunicando con voi.

LA CACCIA  Una necessità innata di ogni gatto

 LA VISTA Uno dei sensi più raffinati del gatto

LE FUSA  Quando sta bene e si trova a suo agio fa le fusa.

AFFETTO A dispetto delle credenze il gatto è capace di grandi slanci affettivi.

ADDESTRAMENTO Molti ritengono che i gatti, fieri ed indipendenti per antonomasia, non si possano addestrare. Ma non è così!

Come EDUCARLO, come PREMIARLO e PUNIRLO, è VENDICATIVO?

RAPPORTO CON L'UOMO Ama l'uomo ma sceglie solo quelle persone che lo rispettano e lo comprendono

SONNO  Dormire, uno dei passatempi preferiti da tutti i gatti

LA CURA DEL MANTELLO Dedica molto del suo tempo alla pulizia del mantello più volte al giorno tutto

LA VASCHETTA Ha la tendenza ad usare sempre lo stesso luogo per le deiezioni ricoprendole accuratamente

LA LETTIERA Come sceglierla e gestirla

L'ACQUA Ha un rapporto conflittuale con l'acqua: la ama e la odia.

COI BAMBINI Come può essere questo rapporto temuto da tante mamme?

LA CONVIVENZA CON ALTRI ANIMALI Può nascere un amore o solo problemi?

UN NUOVO ARRIVO   Gestione dei nuovi arrivi.

DECALOGO PER UNA COABITAZIONE FELICE 

UN ALTRO GATTO IN CASA Gioie o dolori?

LE PATOLOGIE COMPORTAMENTALI  Non sempre si comporta bene. Perché? Che fare?

© DVM Marco Benedet  marco@gattiandcats.it  
All Rights Reserved